Parte il CIREL, studio sulla TACE con LifePearl Terumo

Con il coinvolgimento del primo paziente parte ufficialmente il CIREL, studio scientifico europeo che raccoglierà dati sulla chemioembolizzazione transarteriosa (TACE), utilizzando le microsfere LifePearl della Terumo.

Promosso dal CIRSE (Circular and Interventional Radiological Society of Europe), lo studio arruolerà fino a 500 pazienti con carcinoma colorettale e metastasi epatiche trattati con irinotecan. Obiettivo della ricerca sarà osservare e classificare l’uso del dispositivo, raccogliendo anche ampi dati sulla sicurezza, la tossicità, l’efficacia e qualità della vita. Attraverso lo sforzo collaborativo dei diversi enti coinvolti, la ricerca consentirà il trattamento e la standardizzazione delle procedure, fornendo possibili cambiamenti sulle linee guida dei trattamenti locoregionali per il cancro del colon-retto metastatico.