18 novembre 2017 – Giornata europea degli antibiotici

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, la resistenza agli antibiotici sta aumentando a livelli pericolosamente alti in tutte le parti del mondo. Nuovi meccanismi di resistenza stanno emergendo e si stanno diffondendo a livello globale, minacciando la nostra capacità di trattare le malattie infettive comuni. Senza un’azione urgente, ci stiamo dirigendo verso un futuro in cui infezioni e piccole lesioni potrebbero nuovamente uccidere. La Settimana mondiale per la consapevolezza degli antibiotici è un evento globale avviato dall’OMS, per mettere sotto i riflettori l’AMR (antimicrobico-resistenza).
Senza efficaci antimicrobici per la prevenzione e il trattamento delle infezioni, procedure mediche come il trapianto di organi, la chemioterapia antitumorale, il diabete e le maggiori procedure chirurgiche diventano ad alto rischio. La resistenza agli antibiotici aumenta anche il costo dell’assistenza sanitaria con soggiorni prolungati negli ospedali e l’aumento delle terapie intensive. La resistenza agli antibiotici porta ad un aumento della mortalità.

Una protezione efficace delle infezioni è quindi uno dei fondamenti di un’assistenza sanitaria sicura ed efficace di alta qualità. Ogni infezione scongiurata è un trattamento antibiotico evitato. Proprio per  ridurre il rischio di infezioni e prevenire l’uso eccessivo di antibiotici, Gada propone la tecnologia Bactiguard in grado di ridurre il rischio di adesione batterica e quindi la formazione del biofilm sui dispositivi medicali. Per saperne di più visita il seguente link: http://www.bactiguard.se/en/technology-and-innovation/clinical-evidence